HOME » News »

Le tipologie di pitture murali

Pitturare sembra un’impresa da poco ma dietro a questo lavoro si nasconde tanta pazienza e un'attenta scelta dei prodotti per questo motivo è necessario conoscere le varie pitture disponibili in commercio.

Gli esperti del settore le chiamano idropitture, ovvero finiture create per i muri, a base acquosa e diluibili con acqua per una maggiore tenuta. La scelta migliore per pitturare una gli interni di un'abitazione ricade nell’idropittura, materiale semplice da applicare che non ha odori troppo forti.
Per effettuare il lavoro in maniera professionale è necessario munirsi di attrezzi e plastiche per evitare di sporcare ovunque, grazie ai prodotti di ultima generazione pulire le macchie sarà semplice. Dei prodotti indispensabili caratterizzati a base acquosa troviamo sia le finiture che i fissativi per la preparazione dei muri.

Sono innumerevoli i tipi di finiture murali disponibili in commercio e ovviamente ogni prodotto e adatto a situazioni diverse.
La maggior parte delle persone, preferisce utilizzare le super lavabili e lavabili,in modo tale da ottenere una parete lavabile per diversi anni, soluzione ideale per la cucina o per le case dei fumatori.
Nei casi in cui è necessario pulire spesso i muri, magari in presenza di bambini piccoli, la scelta ricade sullo smalto per muri creato appositamente per essere smacchiabile velocemente.

Nelle case ricche di umidità, l’idropittura migliore è quella traspirante, in grado di semplificare lo scambio di umidità tra la parete e l’ambiente (perfetta per bagni, cucine e locali dove si forma tanta condensa).
Se la muffa è presente in maniera elevata, sarà necessario optare per le idropitture termoisolanti.  Questi prodotti sono creati per la loro capacità di creare sulle pareti, dei cuscinetti d’aria che rendono calde quella zona ed evita la formazione della condensa.

Infine le tempere, queste sono quelle sconsigliate perché economiche ma non in grado di offrire la massima resistenza. Ricordiamo che l’idropittura può essere colorata attraverso una gamma di tinte da ricreare con i vari colori.

Fotogallery

zoom

 » Le tipologie di pitture murali